CHE COSA SONO I DISTURBI DEL COMPORTAMENTO ALIMENTARE

CHE COSA SONO I DISTURBI DEL COMPORTAMENTO ALIMENTARE

I disturbi del comportamento alimentare (D.C.A.) sono condizioni estremamente complesse, caratterizzate da una grave alterazione relativa al modo di alimentarsi e alla percezione della propria immagine corporea.
Non sono secondari ad alcuna condizione medica o psichiatrica conosciuta ma riconoscono la loro origine nella rete di situazioni fisiologiche, psicologiche, familiari e sociali in cui è inserito chi ne soffre.
L’8% della popolazione fra i 12 e i 25 anni soffre di disturbi del comportamento alimentare e l’1-2% si ammala di anoressia o bulimia.
Studi recenti hanno riscontrato che il problema sta iniziando a manifestarsi anche in età  tardiva, verso i 40 anni.
Le alterazioni del comportamento alimentare colpiscono in misura maggiore le donne ma riguardano anche gli uomini.
Le conseguenze prodotte dal disordine alimentare si riflettono sia sulla sfera fisica, con il deperimento, l’alterazione elettrolitica e le modificazioni ormonali e neuroendocrine sia sulla sfera psicologica, con una certa rigidità e ripetitività nei comportamenti, con sentimenti di tristezza, inutilità e aggressività e con atteggiamenti di esacerbata sospettosità.
Appartengono alla categoria dei disturbi del comportamento alimentare:

artemedia.it - Informativa utilizzo cookie
Home Staff News Contatti Privacy