BlognewsletterEventi e progettiCome raggiungerciStrutturaModalità di accessoChi Siamo Chi Siamo
Cibiamoci
 
Nutrimente: i corretti stili di vita in ambito psichiatrico

Ultime News

24/04/2018
FIOCCHETTO LILLA 2018

06/09/2017
Nutrimente: i corretti stili di vita in ambito psichiatrico.

05/07/2017
Premiazione del Progetto di Prevenzione Obesità Infantile e Disturbi Alimentari “Cibiamoci” A School Cup Bitonto 2017

15/03/2017
VI Giornata del Fiocchetto Lilla

23/08/2016
Libri nel borgo antico 26-27-28 Agosto Bisceglie

29/04/2016
MASTER SUI DISTURBI DELL’ALIMENTAZIONE E L’OBESITA'

11/02/2016
Convegno Nazionale sui Disturbi del Comportamento Alimentare 11 marzo 2016 a Bari

04/12/2015
CIBI…AMO…CI PROGETTO DI PREVENZIONE DEL SOVRAPPESO E OBESITA’ INFANTILE PRESSO IL COMUNE DI BRINDISI

04/12/2015
"Orto in condotta" e "Cibiamoci": a scuola di sana alimentazione Partiti i progetti in tutti gli istituti giovinazzesi grazie alla collaborazione dell’Assesorato alla Pubblica Istruzione

30/07/2015
CIBIAMOCI-VOLO DEL COLIBRì RINNOVA IL SUO APPUNTAMENTO AD EXPO 2015

UNA CAMPAGNA INFORMATIVA PER PROMUOVERE IL PESO NATURALE

Il messaggio da veicolare uno solo:  convincere le persone che la perdita di peso e la magrezza  non sono gli unici mezzi per ottenere il successo e la realizzazione personale e che insomma il fallimento di una dieta  non deve e non pu essere vissuto come una sconfitta da espiare. Lo strumento prescelto mira ad assicurare la pi ampia diffusione: una campagna di sensibilizzazione rivolta all'intera popolazione.

Sono questi gli assi del progetto firmato dal Centro per la cura e la ricerca dei disturbi alimentari dell'Asl 3 di Lecce. Che punta all'ideazione di diversi tasselli per stimolare l'accettazione del proprio peso naturale attraverso l'adozione di stili di vita salutari.

Pi tappe, quindi, per sottolineare l'unicit del singolo che non determinata, avverte il progetto, "da un numero sulla bilancia, quanto dall'accettazione e la valorizzazione del S inteso come unit psicofisica-emozionale e intellettuale che ha bisogno del giusto nutrimento non solo in termini di alimenti, ma anche di attivit fisicae di esperienze sociali e culturali".

Si comunica, dunque, con la creazione e la progettazione di cartoline e manifesti inneggianti al peso naturale, cui sar affiancato anche uno spot in animazione digitale. Il tutto all'interno di una cornice assai significativa: il lancio di una giornata di sensibilizzazione sui disturbi del comportamento alimentare da intotalare "Pe(n)sa differente!" . seguendo cos le orme di altri Paesi come Canada e Inghilterra.

Uno slogan che tutto un programma e che contiene in s due accezioni. L'una legata al peso, "determinato da molti fattori - scrivono gli estensori del progetto - tra i quali i genetici e che quindi non pu essere un numero ideale valido per tutti".

L'altra, collegata invece alla necessit di pensare e di ideare, ciascuno con la propria testa, "il proprio modo originale di essere nel mondo".

L'altro step del progetto sar poi una campana di informazione destinata agli operatori della salute e che avr il suo culmine in una brochure informativa pensata proprio per generalisti  & Co. ma l'intervento di sensibilizzazione avr anche un'altra faccia, perch il piano dell'Asl 3 porter alla creazione di un secondo depliant, destinato alla popolazione generale, con l'obiettivo di diffondere uno stile di vita salutare e aumentare la consapevolezza verso i frequenti messaggi illusori proposti dai media.

IL FENOMENO PRO ANA

I disturbi del comportamento alimentare sono in crescita, lo dimostrano i dati statistici e lo dimos ...
Leggi tutto

ORTORESSIA

L'ortoressia un disturbo del modo di rapportarsi al cibo e all'alimentazione sempre pi diffuso ne ...
Leggi tutto

QUANDO L'OSSESSIONE PER IL CIBO SI MUOVE A PASSO DI DANZA

Lo dicono i numeri: per una sottopopolazione femminile lo sport pu rappresentare un fattore di risc ...
Leggi tutto

ISTRUTTORI E ALLENATORI

Primo: informare e sensibilizzare gli operatori dello sport (dirigenti e quadri di societ sportive, ...
Leggi tutto
artemedia.it - Informativa utilizzo cookie
Home Staff News Contatti Privacy